SISTEMI DI ORMEGGIO FINGER

Sistemi di ormeggio: Modelli da 5,30 – 6,30 – 7,30 – 8,30 – 10,30 M

 

Esistono diverse tipologie di sistemi di ormeggio, le più utilizzate sono i finger o i minifinger.

Queste strutture sono alleate preziose in presenza di mare mosso e dislivelli di marea.

La scelta del finger faciliterà il passaggio dei passeggeri e agevolerà il suo ingresso in barca.

Un altro plus importante riguarda le manovre di ormeggio che, grazie a questi sistemi, diventeranno più semplici e rapide, ottimizzando la superficie portuale.

I modelli

I modelli Martini Marinas assicurano alti standard di sicurezza e comodità, fissati ai pontili tramite cerniere i minifinger sono pedonabili, studiati per consentire l’attracco, ormeggio e l’accesso a bordo delle imbarcazioni.

Le dimensioni ridotte fanno sì che l’ingombro sulla marina sia minimo.

Sistemi di ormeggio

I modelli fino a 6.30 m sono regolabili per ottimizzare la disposizione dei posti barca.

Sistemi di ormeggio

Il minifinger facilita le operazioni di ormeggio e attracco, essendo più stretto non è pedonabile. In particolare viene utilizzato per suddividere i posti barca.
Le lunghezze possono essere di 4.50 oppure di 6 metri, mentre la larghezza è sempre di 0.37 metri.

Sistemi di ormeggio

Finger e Minifinger sono progettati per resistere a condizioni climatiche estreme come caldo tropicale e inverni rigidi.

I materiali utilizzati, per il telaio e per la struttura stessa, sono di alta qualità e permettono, grazie a piccoli accorgimenti, una lunga vita al sistema di ormeggio.

Sistemi di ormeggio

    Ho letto la Privacy Policy e acconsento al trattamento dei dati personali.